Persona con SLA, il programma dei due webinar di giugno organizzati da ARS Toscana e AISLA Firenze

La “centralità” della persona affetta da Sclerosi laterale amiotrofica (SLA) nel suo percorso di cura è sempre stato uno degli obiettivi primari dell’Associazione italiana Sclerosi laterale amiotrofica (AISLA). Il Piano diagnostico-terapeutico assistenziale sociale (PDTAS) regionale e dell’Azienda USL Toscana Centro, alla cui realizzazione AISLA Firenze ha collaborato per tutto il suo iter, definisce un percorso multidisciplinare e multiprofessionale finalizzato ad assistere ogni persona con SLA in modo omogeneo in tutto il territorio regionale.

Un modello di continuità assistenziale che si fonda sull’integrazione sinergica tra ospedale e territorio e che garantisce un progetto assistenziale individuale che tenga conto del paziente e della sua famiglia. Ecco allora che concetti come “Pianificazione condivisa delle cure” (PCC), “Disposizioni anticipate di trattamento” (DAT), diventano parti integranti e imprescindibili del concetto più ampio di “centralità della persona con SLA e della sua famiglia”.

Nel webinar del 19 giugno il focus è sul paziente con SLA che presenta anche un declino cognitivo e sui risvolti psicologici ed etici delle scelte terapeutiche del malato inguaribile. Crediti ECM: 2,1

Nel webinar del 20 giugno il focus è sull’accesso alle Cure Palliative e all’hospicesul ruolo dell’infermiere in ospedale e sul territorio, in particolare sulla nuova figura dell’infermiere di famiglia e di comunità. Interverrà anche Barbara Gonella, presidente di AISLA Firenze, per trattare del ruolo di AISLA sul territorio. Verrà illustrato infine il modello di assistenza e di cura delle persone affette da patologie neuromuscolari dei centri clinici NeMO italiani. Crediti ECM: 2,1. Il corso è inserito nel percorso di accreditamento ECM della Regione Toscana.

Questo sito fa uso di cookie per facilitare la tua navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta <a href="https://www.aisla.it/cookie-policy/">questa pagina</a>.</p><p style="margin-top:-5px;">Chiudendo questo avviso o continuando la navigazione sul portale acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per facilitare la tua navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta questa pagina.

Chiudendo questo avviso o continuando la navigazione sul portale acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi