AISLA ricorda Raffaele Tripodi

Aisla Onlus ricorda con affetto un altro dei suoi “Guerrieri”, Raffaele Tripodi, scomparso lo scorso 18 luglio a 42 anni dopo aver combattuto contro la SLA che lo aveva colpito dal 2000.
Avevamo incontrato il papà di Raffaele, signor Armando, a Napoli nel novembre 2015 quando ci aveva raggiunto durante il 1° Simposio  Sla. In quell’occasione, il nostro presidente nazionale Massimo Mauro non aveva esitato a salire su un’auto ed a farsi accompagnare a casa di Raffaele per conoscerlo personalmente.
Tante altre persone hanno potuto scoprire la forza e la determinazione con cui Tripodi ha affrontato la malattia –  che lo ha costretto a rimodulare la sua vita caratterizzata dalla passione per la musica, la fotografia, le videoinstallazioni e per la fisica studiata all’Università – anche attraverso il suo romanzo cyber punk “Tuxedo” pubblicato nel 2015 dalla casa editrice “Ad Est dell’Equatore”.
E’ stata proprio la Sla, che lo ha immobilizzato a letto per lungo tempo, a stimolare Raffaele a scrivere sperimentando nuove strade per condividere la sua visione del mondo.
“Tuxedo” ha così rappresentato un’ulteriore dimostrazione della tenacia e della fierezza di Raffaele, che ha scritto il suo romanzo tramite il puntatore del computer e con una modalità davvero laboriosa ed originale allo stesso tempo: prima spostando con i movimenti della testa la freccina del mouse,  poi cliccando con i piedi per l’invio di ogni comando.
Anche così, ha voluto testimoniare il modo in cui ha lottato contro la Sla, oltre che la sua generosità nei confronti di Aisla ed in particolare della nostra Sezione di Napoli a cui ha deciso di destinare i proventi del suo libro.
Grazie di tutto Raffaele, a cominciare dall’esempio che ci hai dato per proseguire con ancora più forza la tua stessa battaglia!
 
Ti potrebbe interessare anche: Recensione libro “Tuxedo” di R. Tripodi
 

Il presidente nazionale di Aisla Massimo Mauro mostra la copia del libro “Tuxedo” ricevuta da Raffaele Tripodi durante il loro incontro a Napoli nel 2015

Questo sito fa uso di cookie per facilitare la tua navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta <a href="https://www.aisla.it/cookie-policy/">questa pagina</a>.</p><p style="margin-top:-5px;">Chiudendo questo avviso o continuando la navigazione sul portale acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per facilitare la tua navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta questa pagina.

Chiudendo questo avviso o continuando la navigazione sul portale acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi